BANDO CHIUSO

OPEN CALL
WORKSHOP NUORO 2019

Pittura

3, 4, 5 luglio 2019

Silke Otto-Knapp, artista, è professore di pittura e disegno all’UCLA di Los Angeles
Bart van der Heide, exhibition maker e storico dell’arte
Marcello Fois, scrittore, poeta, commediografo, saggista

Un viaggio attraverso zone poco conosciute dell’isola individuate in dialogo con Fondazione Sardegna Film Commission offrirà lo spunto di partenza per l’indagine del workshop Q-Rated Nuoro 2019 sul medium pittorico. In un viaggio dei sensi attraverso il paesaggio sardo introdotto dalla voce di Marcello Fois, scrittore di origine nuorese e guida d’eccezione per la prima giornata di workshop, i partecipanti avranno la possibilità di incorporare l’esperienza dello spazio e del tempo da sempre fondamentale nella pratica pittorica. Nelle giornate del 4 e del 5 luglio, il workshop si avvale della capacità unica di Silke Otto-Knapp di rielaborare nelle sue tele generi e temi differenti – dalla dimensione paesaggistica a quella più performativa del corpo – e della ricerca portata avanti da Bart van der Heide sul valore della pittura oggi anche in relazione alla tradizione storico-artistica.

Il workshop vuole porsi come momento di confronto con l’attuale dibattito internazionale sulla pittura e come laboratorio di immaginari e riflessioni per cogliere le potenzialità ancora latenti di questo medium, la sua relazione con il passato e il racconto della Storia.

Il workshop Q-Rated Nuoro 2019 nasce dalla partnership tra La Quadriennale di Roma, il MAN_Museo d’Arte Provincia di Nuoro, la Fondazione Sardegna Film Commission e l’ISRE – Istituto Superiore Regionale Etnografico della Sardegna.
Diretto da Luigi Fassi dal 2018, il MAN è aperto dal 1999 e strutturato in Istituzione pubblica permanente dal 2004, votato allo studio, alla conservazione e alla promozione dell’arte moderna e contemporanea.
La Fondazione Sardegna Film Commission, istituita nel 2011 e pienamente operativa dal 2012, ha lo scopo di incoraggiare e sostenere la produzione cinematografica e audiovisiva, promuovere il territorio regionale e offrire nuove opportunità alle professionalità presenti nell’isola.
L’ISRE, ente costituito nel 1972, ha la funzione di studio e documentazione della vita sociale e culturale della Sardegna nelle sue manifestazioni tradizionali e nelle sue trasformazioni.

 

 

I TUTOR

Silke Otto-Knapp vive e lavora a Los Angeles dove insegna Pittura e Disegno all’UCLA.
Tra le esposizioni più recenti: Land and Sea, Regen Projects, Los Angeles; Bühnenbilder, Midway Contemporary Art, Minneapolis; Land lies in water, Art Gallery of Ontario, Toronto; Monday or Tuesday, Camden Arts Center, Londra; Questions of Travel, Kunsthalle Wien; Geography and Plays, Kusthal Charlottenborg. Il suo lavoro è stato esposto alla Tate Britain di Londra, all’Hammer Museum di Los Angeles, al Berkley Art Museum, Berkley, al Migros Museum, Zurigo e al Van Abbemuseum di Eindhoven.

Bart van der Heide è storico dell’arte ed exhibition maker con un percorso internazionale in alcune delle principali istituzioni artistiche (recentemente è stato capo curatore e capo ricercatore dello Stedelijk Museum di Amsterdam e prima direttore del Kunstverein München). La sua ricerca affronta la pittura post concettuale e la trasformazione dell’“Institutional Critique” nel mondo digitale di oggi. Van der Heide ha dedicato diverse esposizioni ai temi delle sue ricerche e pubblicato in molti cataloghi internazionali e riviste.

Marcello Fois, scrittore, poeta, commediografo, saggista