LinkContatti
  • it
  • en
 

Blog

Verso la Quadriennale d’arte 2016: nominati i curatori

Roma, 8 febbraio 2016 – La Fondazione La Quadriennale di Roma e l’Azienda Speciale Palaexpo annunciano i curatori della 16a Quadriennale d’arte: Michele D’Aurizio, Luigi Fassi, Simone Frangi, Luca Lo Pinto, Matteo Lucchetti, Marta Papini, Cristiana Perrella, Domenico Quaranta, Denis Viva, Simone Ciglia e Luigia Lonardelli (questi ultimi due hanno partecipato insieme).

I loro nomi sono stati scelti sulla base della presentazione di un progetto dettagliato sulle arti visive in Italia post Duemila, a seguito di un bando a inviti indetto lo scorso settembre, rivolto a sessantanove curatori delle generazioni più recenti.

I dieci progetti sono stati selezionati, tra i 37 ricevuti,  da una Commissione multidisciplinare di esperti composta da Marco Belpoliti, Nicola Di Battista, Maria Grazia Messina, Giuseppe Penone, Angela Vettese. Le proposte scelte sono apparse quelle che meglio restituiscono complessivamente un panorama dell’arte italiana degli ultimi quindici anni, offrendo anche un punto di vista significativo sui riferimenti culturali e sul processo di formazione dei curatori.

Si apre adesso la fase di confronto tra i curatori che darà vita alla 16a edizione. L’obiettivo è quello di condividere i rispettivi progetti, mettere a fuoco i contenuti della mostra nella sua polifonia di ambiti, approcci e attitudini, definire le opere in dialogo con gli artisti, decidere l’allestimento insieme alla committenza.

Il successivo appuntamento sarà ad aprile con la conferenza stampa nazionale, nella quale saranno resi noti i nomi degli artisti invitati. La mostra aprirà i battenti a metà ottobre 2016 al Palazzo delle Esposizioni.

La Quadriennale, fondata nel 1927, è l’istituzione nazionale che ha il compito di promuovere l’arte contemporanea italiana attraverso una grande esposizione che si tiene ogni quattro anni per mostrare le tendenze delle nostre arti visive. L’esposizione torna a otto anni dall’ultima edizione sospesa per mancanza di fondi, con metodologie sostenibili d’interazione tra pubblico e privato.

Per maggiori informazioni:
Elena Di Giovanni – Comin & Partners
T. +39 06 89169407 M +39 3351279624
elenadigiovanni@cominandpartners.com

Alberto Scotti – Comin & Partners
T. +39 06 89169407 M + 39 3408463840
alberto.scotti@cominandpartners.com

logo Comin and partners small

Biografie brevi dei curatori selezionati per la 16a Quadriennale d’arte