La ricerca permette di accedere alle informazioni sulle mostre promosse dall’Istituzione oltre alle Quadriennali d’arte. Si tratta di un centinaio di esposizioni che si sono svolte in Italia e all’estero a partire dagli anni Cinquanta. La scheda di ciascuna mostra rinvia anche agli artisti partecipanti e ai materiali documentari conservati nel nostro Archivio Biblioteca. Il primo campo consente una ricerca libera. In alternativa si può selezionare una mostra dall’elenco.

titolo
  • Arte e socialità in Italia dal realismo al simbolismo 1865-1915
sede
  • Milano, Palazzo della Permanente
data
  • 9 giugno-16 settembre 1979
 
organi e commissioni
  • Presidenti della mostra:
    Cesare Golfari, Carlo Tognoli, Francesco Franceschini, Alfredo Spagnolo.

    Commissione esecutiva:
    Giuseppe Ajmone, Fortunato Bellonzi, Rossana Bossaglia, Gian Alberto Dell'Acqua, Dante Isella, Attilio Rossi.

    Segretaria della mostra:
    Lydia Gandini, con la collaborazione di Mariantonia Bucci Cetta e Edda Spelta.

descrizione
  • La mostra, arricchita da una sezione dedicata a letteratura, teatro, architettura e fotografia, intende ripercorrere dal punto di vista socio-culturale un periodo considerato per le arti figurative di transizione alle avanguardie del '900 e tra i più complessi della storia nazionale. E' organizzata dalla Quadriennale in collaborazione con la Società per le belle arti ed esposizione permanente, la Regione Lombardia e il Comune di Milano.
catalogo
  • Arte e socialità in Italia dal realismo al simbolismo 1865-1915, Palazzo della Permanente, Milano giugno-settembre 1979 , Centro grafico Linate, Milano, 1979, Catalogo della mostra tenutasi a Milano, nelle sale del Palazzo della Permanente, dal 9 giugno al 16 settembre 1979. (1)
note
  • La mostra chiude ad agosto per una pausa estiva.
artisti partecipanti