La ricerca permette di accedere alle informazioni sulle mostre promosse dall’Istituzione oltre alle Quadriennali d’arte. Si tratta di un centinaio di esposizioni che si sono svolte in Italia e all’estero a partire dagli anni Cinquanta. La scheda di ciascuna mostra rinvia anche agli artisti partecipanti e ai materiali documentari conservati nel nostro Archivio Biblioteca. Il primo campo consente una ricerca libera. In alternativa si può selezionare una mostra dall’elenco.

titolo
  • Mostra del Divisionismo italiano
sede
  • Milano, Palazzo della Permanente
data
  • 17 marzo-aprile 1970
 
organi e commissioni
  • Commissione esecutiva:
    Fortunato Bellonzi, Anna Maria Brizio, Raffaele De Grada, Gian Alberto Dell'Acqua, Teresa Fiori, Gianni Mattioli, Lino Montagna, Attilio Rossi, Franco Russoli, Marco Valsecchi.
descrizione
  • L'esposizione, allestita a fini unicamente culturali, si propone di compiere una ricognizione e una valutazione storico-critica del divisionismo valutato come movimento conclusivo rispetto a certe esperienze del decadentismo europeo e insieme di apertura al Futurismo e all'arte italiana d'avanguardia. Viene organizzata dalla Quadriennale in collaborazione con il Comune di Milano e la Società per le belle arti ed esposizione permanente.
catalogo
  • Mostra del Divisionismo Italiano - Palazzo della Permanente, Milano 1970 Marzo-Aprile, Arti grafiche E. Gualdoni, Milano, 1970, Catalogo della mostra tenutasi a Milano, Palazzo della Permanente, dal 3 marzo a tutto l'aprile 1970. (1)