La ricerca permette di accedere alle informazioni sulle mostre promosse dall’Istituzione oltre alle Quadriennali d’arte. Si tratta di un centinaio di esposizioni che si sono svolte in Italia e all’estero a partire dagli anni Cinquanta. La scheda di ciascuna mostra rinvia anche agli artisti partecipanti e ai materiali documentari conservati nel nostro Archivio Biblioteca. Il primo campo consente una ricerca libera. In alternativa si può selezionare una mostra dall’elenco.

titolo
  • Première Biennale de Paris. Manifestation Biennale et internationale des jeunes artistes
sede
  • Parigi, Musée d'art moderne
data
  • 2-25 ottobre 1959
 
organi e commissioni
  • Comitato esecutivo per l'Italia:
    Fortunato Bellonzi (commissario generale), Guido Ballo, Gino Bacchetti.
descrizione
  • La mostra internazionale, cui partecipano in tutto 41 Nazioni, comprende pittura, scultura, disegno e incisione. Dedicata esclusivamente ai giovani dai 20 ai 35 anni, alla sezione italiana vengono assegnati due premi, attribuiti entrambi allo scultore Giò Pomodoro. La scelta degli artisti italiani, operata da un comitato esecutivo diretto dal segretario generale della Quadriennale Fortunato Bellonzi, nominato commissario generale per l'Italia, cade sulle personalità ritenute più rappresentative del panorama nazionale. Vengono presentate non più di tre opere per ciascun artista.
catalogo
  • Première Biennale de Paris. Manifestation Biennale et internationale des jeunes artistes du 2 au 25 octobre 1959 - Musée d'art moderne de la ville de Paris, 1959, Catalogo della I Biennale de Paris, esposizione internazionale dedicata ai giovani artisti, tenuta a Parigi presso il Musée d'art moderne dal 2 al 25 ottobre 1959. (1)