Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l’interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all’attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d’arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Lorenza Trucchi/Articoli/Momento Sera/"Grafica tedesca e austriaca alla Romero, messicana all'Istituto Italo-latino americano; Leblanc, D'Angelo, Del Prete, Lilli; Notiziario"/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Documento
titolo
  • "Grafica tedesca e austriaca alla Romero, messicana all'Istituto Italo-latino americano; Leblanc, D'Angelo, Del Prete, Lilli; Notiziario"
data inizio
  • 1973/10/26
contenuto
  • Articolo pubblicato su "Momento Sera", 26 ottobre 1973. "La folta mostra della Romero oltre al territorio espressionista esplora per sommi capi la selva contaminatissima delle secessioni; All'Istituto italo-latino americano una mostra sulla grafica messicana (i quattro grandi, Orozco, Rivera, Siqueiros, Tamayo e moltissimi altri); Per la prima volta a Roma, all'SM13, Walter Leblanc, uno dei precursori della Op art; Alla Numero Claudi D'Angelo e Umberto Peschi; L'argentino Juan Del Prete è un creatore vulcanico, uno sperimentatore indefesso, in più di mezzo secolo ha provato tutte le tecniche; Sempre più per Virgilio Lilli scrivere e dipingere sono il diritto e il rovescio di una stessa medaglia. Nelle opere esposte alla Toninelli, Lilli seguita la sua meditata ricognizione su alcune personalità maggiori della pittura figurativa di questo secolo; Alla Feluca, raccolta di 'candidi' polacchi; Il premio Pino Pascali è stato assegnato in questa sua terza edizione, a Vincenzo Agnetti".
tipologia documentaria
  • Rassegna stampa