Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l’interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all’attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d’arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Lorenza Trucchi/Articoli/Momento Sera/"La luce all'Obelisco; Miele alla Russo; Jurlo alla Paolina; Cecchini all'Arco d'Alibert; I ragazzi di Laurenzana; Una mostra di Giacomo Quarenghi; McGarrell al Torcoliere; Duchamp a Parigi"/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Documento
titolo
  • "La luce all'Obelisco; Miele alla Russo; Jurlo alla Paolina; Cecchini all'Arco d'Alibert; I ragazzi di Laurenzana; Una mostra di Giacomo Quarenghi; McGarrell al Torcoliere; Duchamp a Parigi"
data inizio
  • 1967/02/25
contenuto
  • Articolo pubblicato su "Momento Sera", 25 febbraio 1967. "Boriani, Biasi, Colombo, Le Parc, Mari, Massironi, Varisco, sono alcuni degli artisti che partecipano alla mostra dedicata alla luce organizzata dall'Obelisco; Franco Miele è un figurativo convinto ed anzi, come critico, è stato tra i più accaniti oppositori dell'astrattismo. Alla galleria Russo Miele presenta le sue recenti 'Visioni della Russia', gli fa da autorevole padrino de Chirico; Franco Jurlo non ama allestire mostre personali, questa esposizione alla Paolina rompe dunque un silenzio di anni; La galleria del Levante ha allestito una mostra d'arte negra, una novità per Roma; Vincenzo Cecchini, presentato all'Arco d'Alibert da Cesare Vivladi, ha optato per le sue opere, già da qualche anno, per i materiali termoplastici; Alla Fondazione Besso si è aperta una mostra ideata e organizzata da Lorenzo Ostuni; 35 acqueforti e litografie di James McGarrell datate tra il 1961 e il 1965 al Torcoliere".
tipologia documentaria
  • Rassegna stampa