Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l’interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all’attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d’arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Lorenza Trucchi/Articoli/Momento Sera/"Eugenio Carmi alla Trinità; Guiotto alla Giulia; Bottecchia alla Settimiano; Dragoni all'Incontro; Romano ai Paesi Nuovi; Siro alla Giara; Notiziario"/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Documento
titolo
  • "Eugenio Carmi alla Trinità; Guiotto alla Giulia; Bottecchia alla Settimiano; Dragoni all'Incontro; Romano ai Paesi Nuovi; Siro alla Giara; Notiziario"
data inizio
  • 1973/02/02
contenuto
  • Articolo pubblicato su "Momento Sera", 2 febbraio 1973. "Il pittore genovese, da molti anni assente dalle gallerie romane, ha allestito alla Trinità una personale: con poche immagini elementari, con pochi colori squillanti, alternati a squisite gamme di grigi, formula un alfabeto, meglio un codice, atto a trasmettere dei limpidi messaggi di fraternità; La mostra che Paolo Guiotto ha allestito alla Giulia, verte su due gruppi di opere, il primo polarizzato intorno al monumentale marmo 'L'uomo assente', il secondo, 'Columbus Day', composto di tempere, assemblage e sculture in ferro e bronzo, è dedicato alle impressioni di un recente viaggio negli Stati Uniti; Da segnalare questa prima personale di Massimo Bottecchia al centro Settimiano, introdotto in catalogo da Umbro Apollonio; Alla Galleria Incontro debutto romano del cremonese Luigi Dragoni, che ha compiuto una sorta di sintetica indagine del linguaggio pittorico dal barocco all'astrattismo; Luisa Romano ha sempre concepito la pittura come un'esperienza più etica che estetica; Già concertista di ottimo livello, Siro (Umberto Spironello) si è dedicato ormai da anni esclusivamente alla pittura, ma è una pittura ancora legata alla musica, quasi un'osmosi timbrica tra colore e suono; Inaugurazione della III mostra della X Quadriennale, Antologica di Ferrazzi a Palazzo Barberini, Retrospettiva di Tancredi alla Rotonda della Besana di Milano".
tipologia documentaria
  • Rassegna stampa