Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l’interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all’attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d’arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Lorenza Trucchi/Articoli/Momento Sera/"Balla pre-futurista all'Obelisco; Guiotto alla Condotti 75; Gambaro al Torcoliere; Cardona Torandell alla 63; Bigler e Mengolini al Carpine"/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Documento
titolo
  • "Balla pre-futurista all'Obelisco; Guiotto alla Condotti 75; Gambaro al Torcoliere; Cardona Torandell alla 63; Bigler e Mengolini al Carpine"
data inizio
  • 1968/02/03
contenuto
  • Articolo pubblicato su "Momento Sera", 3 febbraio 1968. "La Galleria dell'Obelisco dedica un intero anno di mostre a Giacomo Balla, coadiuvata dalle figlie dell'artista e dalla collaborazione critica di Maurizio Fagiolo dell'Arco; Con questa personale allestita allo Studio di Arte Condotti 75 Paolo Guiotto oltre a confermare le proprie qualità pittoriche e grafiche, ci offre una positiva prova della sua più recente attività plastica; La pittrice genovese Maria Antonietta Gambaro torna a Roma al Torcoliere con una personale di pastelli che ne sanziona le non comuni qualità grafiche e lo squisito dono lirico; Il pittore barcellonese Cardona Torrandell espone per la prima volta alla Galleria 63; M.Jane Bigler, a Roma con una borsa di studio, espone al Carpine i suoi collage polimaterici; Aldo Mengolini studia gli effetti ottici di simultaneità dei colori e tutti i problemi connessi alla scomposizione e alla ricomposizione della luce mediante i colori prismatici".
tipologia documentaria
  • Rassegna stampa
 
 
schede collegate