Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l’interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all’attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d’arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Lorenza Trucchi/Articoli/Momento Sera/"Sironi al Nuovo Carpine; Arman e Devalle alla Condotti 85; Perilli alla Marlborough; Vago alla Contini; Pagliacci alla Barcaccia; Lancia alla Numero; Notiziario"/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Documento
titolo
  • "Sironi al Nuovo Carpine; Arman e Devalle alla Condotti 85; Perilli alla Marlborough; Vago alla Contini; Pagliacci alla Barcaccia; Lancia alla Numero; Notiziario"
data inizio
  • 1971/03/23
contenuto
  • Articolo pubblicato su "Momento Sera", 23 marzo 1971. "Si è aperto al Nuovo Carpine un'antologia di Sironi: sessanta dipinti e disegni dal '18 al '60 tra i quali alcuni importanti inediti; Lo Studio Condotti 85 presenta due personali congiunte: Arman e Devalle, un giovane pittore torinese già noto al nostro pubblico per aver esposto tre anni fa nella stessa galleria; Perilli presenta alla Marlborough le sue ultime opere; In poco più di dieci anni di assiduo e inflessibile lavoro Vago ha portato a maturità la propria poetica sino ai positivi risultati odierni ben esemplificati in questa mostra alla Contini; Seguo Aldo Pagliacci dal suo ormai lontano ritorno in Italia, quando debuttò all'Obelisco suscitando l'immediato interesse della critica e dei collezionisti, basti dunque, per questa sua nuova personale alla Barcaccia una semplice segnalazione; Introdotta da una puntuale pagina critica di Sandra Orienti R. Lancia ha raccolto alla Numero le sue recentissime strutture in ferro; Al Salone della Pilotta una mostra di Virginio Ferrari; Ertè alla galleria dei bibliofili dell'editore Franco Maria Ricci".
tipologia documentaria
  • Rassegna stampa