cost of accutane without insurance 2014 where to buy depo provera online how much does voltaren gel cost much does propecia cost uk how much does cialis cost yahoo
 

OPEN CALL
WORKSHOP NAPOLI 2019

Madre – museo d’arte contemporanea Donnaregina, Napoli
27, 28, 29 novembre

DISPLAY

con
Krist Gruijthuijsen, direttore della KunstWerke di Berlino
Lucy McKenzie, artista e membro del progetto di collaborazione Atelier E.B con Beca Lipscombe, designer
Fredi Fischli & Niels Olsen, curatori dello spazio espositivo dell’Istituto di Storia e Teoria dell’Architettura dell’ETH di Zurigo

 

DISPLAY è il titolo del workshop Q-Rated Napoli 2019 organizzato presso il Madre – museo d’arte contemporanea Donnaregina, istituzione partner e sede del workshop.

La tradizione italiana “dell’arte del porgere” sembra essersi offuscata all’interno del dibattito più recente delle arti visive. Il workshop vuole riportare all’attenzione di artisti e curatori il ruolo centrale che rivestono oggi il tema e la pratica del display. Non solo il display afferisce alle relazioni tra le opere e lo spazio all’interno di una mostra, ma detta le modalità di avvicinamento e le coreografie attraverso cui i pubblici si confrontano con le opere d’arte. Il tema analizzato dal workshop permette da un lato di riflettere sulle condizioni in cui i lavori di un artista vengono presentati e di interrogarsi sul loro status, dall’altro di sondare potenzialità e insidie comunicative della pratica allestitiva in nome dei fini commerciali o di propaganda di cui è stata oggetto nel corso della sua storia. Il workshop si rivolge a giovani curatori e artisti che lavorano con i media più diversi (come scultura, fotografia, installazione, disegno, immagini in movimento, performance e pittura) e che intendono approfondire il concetto di presentazione e di relazione dell’opera con i suoi contesti. I tutor invitati a concepire le attività del workshop esploreranno il tema da diversi punti di vista: storico, pratico, in relazione agli studi femministi e queer nonché ai valori spaziali e architettonici. Napoli, con la sua ricca e sofisticata tradizione allestitiva museale e commerciale, offre un contesto unico per diversità e inventività di soluzioni.

Nella spettacolare cornice di un’istituzione significativa e all’avanguardia come quella del Madre, Q-Rated Napoli 2019 rende omaggio alla città che è tra i principali motori della produzione e circolazione artistica italiana.