LinkContatti
  • it
  • en
 


 

La Fondazione Quadriennale di Roma nell’ambito della programmazione del triennio 2018-2020 è lieta di annunciare il lancio del primo bando di Q-INTERNATIONAL, progetto volto ad accrescere  la visibilità degli artisti italiani fuori dai confini nazionali attraverso un’attività di costante dialogo e scambio con organizzazioni all’estero.

Potranno inviare domanda di partecipazione per progetti che coinvolgano uno o più artisti italiani, istituzioni e realtà straniere non-profit con sede legale non in Italia che abbiano come finalità la promozione delle arti visive contemporanee, quali ad esempio musei, enti, istituti universitari, kunsthalle, kunstverein, kunsthaus, centri per l’arte contemporanea, fondazioni, spazi alternativi, associazioni culturali e manifestazioni quali biennali, triennali, quadriennali.

Q-International vuole fornire un’opportunità di sostegno rapido e preciso rispetto a voci di spesa legate ai costi organizzativi di manifestazioni, dal trasporto e assicurazione delle opere alle spese di viaggio e ospitalità degli artisti, ai contributi per performance o pubblicazioni, con l’esclusione di costi relativi alla produzione delle opere.

Le domande di partecipazione al primo bando Q-International (primavera 2018) possono essere scaricate dall’area download.

Scadenza bando: Lunedì 11 giugno  2018 alle ore 12.

Le domande pervenute saranno oggetto di valutazione da parte di un comitato scientifico composto da Cristiana Collu (direttrice della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Roma), Alberto Garutti (artista e docente), Cesare Pietroiusti (artista e docente), Andrea Viliani (direttore del MADRE – Museo d’arte contemporanea Donnaregina, Napoli). Del comitato scientifico, che sarà presieduto da Franco Bernabè presidente della Fondazione, faranno parte il direttore artistico Sarah Cosulich e il curatore Stefano Collicelli Cagol.

Il secondo bando (autunno 2018) sarà pubblicato il 1 ottobre 2018

Area download

Scheda Q-International
Bando Q-International _ Primavera 2018
Domanda di partecipazione

 

Risposte alle richieste di chiarimenti ricevute dal 1° al 21 maggio 2018