Villa Carpegna

La Quadriennale ha sede nel complesso monumentale di Villa Carpegna. Al suo interno, il Casino nobile accoglie la sede direzionale dell’Istituzione e gli ambienti per le iniziative aperte al pubblico. Il Casale ottocentesco ospita l’Archivio Biblioteca.Villa Carpegna appartiene al patrimonio del Comune di Roma, che l’ha acquisita nel 1978 sottoponendola a importanti lavori di recupero dal 1998 al 2000.  Ancora più recente, del 2005, è la riqualificazione del Casale ottocentesco. La Villa, cuore del quartiere Aurelio alle spalle di San Pietro, risale alla fine del Seicento. Il parco pubblico che la circonda conserva tutt’ora i tracciati dei sentieri originali e la prospettiva di fontane e ninfei tipica delle ville di ‘delizie’ suburbane.