La ricerca permette di accedere alle informazioni sulle mostre promosse dall’Istituzione oltre alle Quadriennali d’arte. Si tratta di un centinaio di esposizioni che si sono svolte in Italia e all’estero a partire dagli anni Cinquanta. La scheda di ciascuna mostra rinvia anche agli artisti partecipanti e ai materiali documentari conservati nel nostro Archivio Biblioteca. Il primo campo consente una ricerca libera. In alternativa si può selezionare una mostra dall’elenco.

titolo
  • Sculptures italiennes contemporaines (Mostra del bronzetto italiano contemporaneo)
sede
  • Bruxelles, Musées royaux d'art et d'histoire
data
  • 26 ottobre-2 dicembre 1973
 
organi e commissioni
  • Comitato organizzatore per l'Italia:
    Fortunato Bellonzi, Luigi Menegazzo, Giulio Montenero, Umberto Parricchi, Guido Perocco, Carlo Pietrangeli, Mercedes Precerutti Garberi, Marco Valsecchi.

    Comitato organizzatore per il Belgio:
    Francis de Lulle, Paul Delmotte, Rene de Roo, Catherine de Croes.
descrizione
  • La mostra itinerante, iniziata nel '68, giunge a Bruxelles con una modifica sostanziale: l'inclusione di sculture non più definibili "bronzetti" tanto per le dimensioni di gran lunga maggiori che per il materiale utilizzato. Viene organizzata dalla Quadriennale su incarico dei ministeri degli Affari esteri e della Pubblica istruzione e con la collaborazione dei Ministeri belgi della cultura in occasione del 25° anniversario dell'Accordo culturale italo-belga.
catalogo
  • Sculptures italiennes contemporaines, 26/10-2/12/1973, Musée royaux d'art et d'histoire, Bruxelles , Musée royaux d'art et d'histoire, Bruxelles, 1973, Catalogo della mostra di sculture italiane contemporanee inaugurata presso il Musée royaux d'art et d'histoire di Bruxelles il 25 ottobre e terminata il 2 dicembre 1973. (1)