La ricerca permette di accedere alle informazioni sulle mostre promosse dall’Istituzione oltre alle Quadriennali d’arte. Si tratta di un centinaio di esposizioni che si sono svolte in Italia e all’estero a partire dagli anni Cinquanta. La scheda di ciascuna mostra rinvia anche agli artisti partecipanti e ai materiali documentari conservati nel nostro Archivio Biblioteca. Il primo campo consente una ricerca libera. In alternativa si può selezionare una mostra dall’elenco.

titolo
  • Scultori italiani contemporanei (Mostra del bronzetto italiano contemporaneo)
sede
  • Budapest, Mucsarnok (Galleria statale d'arte)
data
  • 16 gennaio-febbraio 1971
organi e commissioni
  • Commissario dell'esposizione:
    Fortunato Bellonzi.

    Comitato esecutivo:
    Luigi Mallè, Giulio Montenero, Guido Perocco, Carlo Pietrangeli, Mercedes Precerutti Garberi, Jacopo Recupero, Marco Valsecchi.
descrizione
  • La mostra del bronzetto italiano contemporaneo proveniente da Firenze, dove era stata allestita nel dicembre del 1970, e nuovamente aggiornata, viene trasferita a Budapest e qui presentata, per interessamento dei ministeri italiani degli Affari esteri e della Pubblica istruzione, a cura dell'Istituto ungherese per le relazioni culturali .
artisti partecipanti