La ricerca permette di accedere alle informazioni sulle mostre promosse dall'Istituzione oltre alle Quadriennali d'arte. Si tratta di un centinaio di esposizioni che si sono svolte in Italia e all'estero a partire dagli anni Cinquanta. La scheda di ciascuna mostra rinvia anche agli artisti partecipanti e ai materiali documentari conservati nel nostro Archivio Biblioteca. Il primo campo consente una ricerca libera. In alternativa si può selezionare una mostra dall’elenco.

titolo
  • Mostra antologica di Gino Severini - Premio delle arti del Ministero della pubblica istruzione per l'anno 1960
sede
  • Roma, Palazzo Venezia
data
  • 13 maggio-18 giugno 1961
 
organi e commissioni
  • Comitato esecutivo:
    Antonio Baldini (presidente), Emilio Lavagnino, Giorgio Castelfranco, Gian Alberto Dell'Acqua, Fortunato Bellonzi, Virgilio Guzzi.
descrizione
  • La mostra antologica è organizzata dal Ministero della pubblica istruzione, in occasione del conferimento a Gino Severini del Premio nazionale delle arti. Il premio, alla sua prima edizione, viene istituito dal suddetto ministero e assegnato all'artista su proposta unanime di un'apposita commissione composta da Fortunato Bellonzi, Giorgio Castelfranco, Gian Alberto Dell'Acqua, Virgilio Guzzi e Roberto Salvini.
catalogo
  • Emilio Lavagnino (introduzione di), Mostra antologica di Gino Severini. Premio nazionale delle arti del Ministero della pubblica istruzione per l'anno 1960. Palazzo Venezia, Roma, 13 maggio - 4 giugno 1961, Istituto grafico tiberino, Roma, 1961 (1)
note
  • La mostra viene prorogata dal 4 al 18 giugno.
artisti partecipanti