La ricerca permette di accedere alle informazioni sulle mostre promosse dall'Istituzione oltre alle Quadriennali d'arte. Si tratta di un centinaio di esposizioni che si sono svolte in Italia e all'estero a partire dagli anni Cinquanta. La scheda di ciascuna mostra rinvia anche agli artisti partecipanti e ai materiali documentari conservati nel nostro Archivio Biblioteca. Il primo campo consente una ricerca libera. In alternativa si può selezionare una mostra dall’elenco.

titolo
  • Enrico Prampolini. Premio Parigi di pittura 1956
sede
  • Parigi, Galerie Denise René
data
  • 17 gennaio- febbraio 1958
 
organi e commissioni
  • Giuria:
    Jaques Villon (presidente), Jean Arp, Maurice Brianchon, André Chastel, Pierre Courthion, Ossip Zadkine.
descrizione
  • La mostra, organizzata dall'Ente Quadriennale in collaborazione con l'Istituto italiano di cultura di Parigi e in accordo con l'Ambasciata d'Italia, viene dedicata a Enrico Prampolini in quanto vincitore del "Premio Parigi" 1956 per la pittura. Il premio, così come il parallelo "Premio Parigi" di scultura, è promosso dalla suddetta ambasciata nell'ambito della VII Quadriennale e dedicato agli artisti partecipanti. Una giuria francese, preposta all'assegnazione di entrambi i riconoscimenti, dichiara vincitore per la scultura Giuseppe Negrisin al quale viene ugualmente dedicata, nello stesso periodo, una personale in una galleria parigina.
catalogo
  • Enrico Prampolini, De Luca Editore, Roma, 1957, Il volume monografico, pubblicato all'interno della collana dei "Quaderni della Quadriennale", viene dedicato a Prampolini in occasione della mostra personale che verrà di lì a poco allestita a Parigi, presso la Galerie Denise René, dal 17 gennaio al febbraio 1958. L'esposizione fa seguito alla vincita da parte dell'artista del "Premio Parigi" di pittura 1956 conferitogli nell'ambito della VII Quadriennale. (1)
note
  • All'artista viene dedicato, in previsione della mostra e collegato ad essa, un numero monografico della collana "Quaderni della Quadriennale", pubblicato nel '57 (vedi bibliografia).

artisti partecipanti