Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l'interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all'attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d'arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Lorenza Trucchi/Articoli/Momento Sera/"Nevelson alla Galleria d'Arte Moderna; Capotondi ai Due Mondi; Irpino alla Sirio; Von Den Steinen all'Ariete; Weller alla Parametro; Del Drago all'Obelisco; Piranesi alla Calcografia Nazionale"/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Documento
titolo
  • "Nevelson alla Galleria d'Arte Moderna; Capotondi ai Due Mondi; Irpino alla Sirio; Von Den Steinen all'Ariete; Weller alla Parametro; Del Drago all'Obelisco; Piranesi alla Calcografia Nazionale"
data inizio
  • 1976/04/21
contenuto
  • Articolo pubblicato su "Momento Sera", 21 aprile 1976. "Questa interessante mostra di grafica di Louise Nevelson alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna, facilita una più completa conoscenza della grande artista russo-americana, nota da noi soprattutto per la sua scultura, presentata già nel '62 alla XXXI Biennale e, nel '69, alla Galleria Civica d'Arte Moderna di Torino; Claudio Capotondi conferma in questa personale alla Due Mondi le sue non comuni qualità scultoree; Introdotto da Del Guercio e Giuffré, espone alla Sirio Irpino, un pittore insolito, sostanzialmente visionario; Alla Galleria Ariete prima mostra a Roma di Cordelia von Den Steinen introdotta in catalogo da Raffalele Carrieri; Personale di Simona Weller alla Galleria Parametro; Prima personale all'Obelisco di Giovanni Del Drago, che ora guarda la realtà attraverso il cristallo di un bicchiere; Inaugura alla Calcografia Nazionale la mostra 'Piranesi: stampe e lastre dei primi anni romani'".
tipologia documentaria
  • Rassegna stampa