Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l'interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all'attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d'arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Lorenza Trucchi/Articoli/Momento Sera/"'L'esperienza moderna alla Marlborough; Cannilla alla Vittoria; Thellung alla Ca' d'Oro; Lam alla Borgognona; Ritorni: Berlinguer; Due giovani: Proietti, De Seta"/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Documento
titolo
  • "'L'esperienza moderna alla Marlborough; Cannilla alla Vittoria; Thellung alla Ca' d'Oro; Lam alla Borgognona; Ritorni: Berlinguer; Due giovani: Proietti, De Seta"
data inizio
  • 1976/02/25
contenuto
  • Articolo pubblicato su "Momento Sera", 25 febbraio 1976. "Alla Marlborough sono raccolte decine di opere dei redattori della rivista, Perilli e Novelli, ma anche dei loro amici e di Arp, Man Ray, Picabia, Schwitters, Kandinsky, Klee, Gorkj, Wols, Kline, Capogrossi, Fontana, Twombly, Goetz; Ormai da anni Cannilla lavora sul modulo, inteso come tramite privilegiato di un'esperienza, alla pari, pratica e intellettuale; Antonio Thellung alla Ca' d'Oro con una mostra di serio impegno che costituisce un grosso passo avanti rispetto alla precedente produzione incentrata, di preferenza, su figure femminili garbatamente decorative; Da qualche anno Lam ha assunto un linguaggio lapidario e dinamico a forti contrasti grafici e dinamici. Di questo animato grafismo abbiamo un esempio nelle opere presentate alla Borgognona, in gran parte recenti; La capacità di lavoro di Niki Berlinguer è sorprendente, ecco alla Romeo un folto gruppo di nuovi arazzi per lo più di grande formato tratti da incisioni di Consagra, Corpora, Dorazio...; Francesca De Seta (Studio S), Bobo Proietti (Galleria Numero) ecco due nomi da segnalare nel taccuino delle 'promesse'".
tipologia documentaria
  • Rassegna stampa