Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l'interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all'attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d'arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Lorenza Trucchi/Articoli/Momento Sera/"Stenvert allo Studio Condotti 75; Guerreschi al Fante di Spade; Bodini alla Toninelli; Ruggeri alla Sylvia; Sughi alla Barcaccia; De Angelis alla Ripetta"/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Documento
titolo
  • "Stenvert allo Studio Condotti 75; Guerreschi al Fante di Spade; Bodini alla Toninelli; Ruggeri alla Sylvia; Sughi alla Barcaccia; De Angelis alla Ripetta"
data inizio
  • 1968/12/13
contenuto
  • Articolo pubblicato su "Momento Sera", 13 dicembre 1968. "Il viennese Kurt Stenvert, che espone per la prima volta a Roma, debuttò nel '47 con alcune opere in plexiglas, cariche di un violento messaggio esistenziale...; Ho già definito altre volte Guerreschi 'uno dei pochi moralisti della nostra pittura'; Floriano Bodini fa un positivo passo avanti, che è doveroso segnalare, con questa sua grande statua in legno 'Ritratto di un papa (Paolo VI) esposta alla Toninelli; Personale di Alfredo Ruggeri alla Sylvia, una mostra davvero candidissima di uno dei nostri più puri naif; Presentato da Romeo Lucchese e da Giuseppe Raimondi, Alberto Sughi torna alla Barcaccia con una folta personale di opere recenti; R.M. De Angelis ha raccolto alla Galleria Ripetta alcune opere ispirate al paesaggio di Capri e di Ischia".
tipologia documentaria
  • Rassegna stampa