Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l’interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all’attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d’arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Lorenza Trucchi/Articoli/Momento Sera/"Pitture ukiyo-e all'Istituto giapponese; Max Beckmann alla Biblioteca germanica; Romanelli al Cerchio; Scanavaino all'Arco D'Alibert; Jean Auguste Dominique Ingres a Roma; Guttuso all'estero"/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Documento
titolo
  • "Pitture ukiyo-e all'Istituto giapponese; Max Beckmann alla Biblioteca germanica; Romanelli al Cerchio; Scanavaino all'Arco D'Alibert; Jean Auguste Dominique Ingres a Roma; Guttuso all'estero"
data inizio
  • 1968/01/26
contenuto
  • Articolo pubblicato su "Momento Sera", 26 gennaio 1968. "Mai si era visto un insieme, non vasto ma così armonioso e variato, di pitture ukiyo-e, come quello presentato in questi giorni dall'Istituto giapponese di cultura; La Deutsche Bibliothek Rome presenta una vasta mostra grafica di Max Beckman introdotta in catalogo da un acuto saggio di Duilio Morosini; Lilli Romanelli ha abbandonato le sue esperienze materiche e si presenta al Cerchio con una nuovissima serie di opere in chiave oggettiva; Emilio Scanavino espone all'Arco D'Alibert le sue opere recenti; Una mostra di Ingres avrà luogo a Roma alla fine del prossimo febbraio; Organizzata dalla Galleria Toninelli si è aperta ad Anversa una vasta personale di Renato Guttuso".
tipologia documentaria
  • Rassegna stampa