Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l'interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all'attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d'arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Lorenza Trucchi/Articoli/Momento Sera/"Tinguely all'Attico; Maselli al Fante di Spade; Gajani ai Due Mondi; Morales a Qui Arte Contemporanea; Mirò, Magritte, Matta, Campigli e Cagli; Notiziario"/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Documento
titolo
  • "Tinguely all'Attico; Maselli al Fante di Spade; Gajani ai Due Mondi; Morales a Qui Arte Contemporanea; Mirò, Magritte, Matta, Campigli e Cagli; Notiziario"
data inizio
  • 1970/11/20
contenuto
  • Articolo pubblicato su "Momento Sera", 20 novembre 1970. "Jean Tinguely presenta all'Attico un gruppo di sculture 1960-1964, opere ormai quasi storiche che giungono a noi quasi con un decennio di ritardo; Titina Maselli ha raccolto al Fante di Spade le sue opere recenti, ancora un inno alla città squillante e irrompente, tutto pittorico; Il bolognese Carlo Gajani ha allestito la sua prima personale romana alla Galleria Due Mondi; Oggi più che mai la Morales progetta e costruisce i suoi quadri come delle architetture; Incisioni di Mirò alla Medusa, litografie di Magritte e acquatinte di Matta alla Cassapanca, selezione di olii di Campigli alla Zanini e di acquarelli e disegni di Tomea alla Tridente, Corrado Cagli allo Spazio con una mostra di grafica; Si è aperta al Palazzo dei Diamanti di Ferrara una retrospettiva della mostra 'Possibilità di relazione', organizzata a Roma nel maggio-giugno del '60 da Enrico Crispolti, Roberto Sanesi, Emilio Tadini. Dieci anni fa, fu forse la prima mostra a tesi non unilaterale ma dialettica e di discussione".
tipologia documentaria
  • Rassegna stampa