Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l'interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all'attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d'arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Giovanni Carandente/Carriera nell’amministrazione delle Belle Arti/"Conferenze"/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Unità archivistica
segnatura
  • FGC.1 b.2 u.14
titolo
  • "Conferenze"
data inizio
  • 1957/01/20
data fine
  • 1959/05/17
contenuto
  • Dattiloscritti e manoscritti degli interventi tenuti da G. Carandente nell’ambito delle conferenze e delle attività didattiche della Galleria nazionale d’arte di Roma nelle stagioni 1956-57 (10 nov. 1956 - 6 set. 1957) e 1957-58 (4 giu. 1957 - 25 mag. 1958), nello specifico: "Giorgio Morandi" (20 gen. 1957) e "Costantino Brancusi" (9 mar. 1958). Contiene anche inviti e manoscritti delle conferenze di G. Carandente sui Macchiaioli (17 gen. 1958) e su Giovanni Fattori (16 mag. 1958) organizzate dal comitato di Roma della Società Dante Alighieri. Nel fascicolo sono inoltre presenti i testi dattiloscritti delle conferenze tenute alla Galleria nazionale d’arte moderna (conferenze e attività didattica per la stagione 1958-59, 4 dic. 1958-1 gen. 1960) da Giulio Carlo Argan, "Il concetto della realtà nell’arte contemporanea. Introduzione" (3 mag. 1959); Gillo Dorfles, "Realtà e astrazione nel secondo dopoguerra" (10 mag. 1959); Maurizio Calvesi, "Realtà e astrazione nel secondo dopoguerra (II)" (17 mag. 1959).
consistenza
  • 11 documenti di cui 5 dattiloscritti, 4 manoscritti, 2 inviti
stato di conservazione
  • Buono